• 03 APR 20
    • 0

    Sono incinta, quali rischi corriamo io e mio figlio?

    Buongiorno dottore, sono una ragazza di 29 anni al nono mese di gravidanza risultata positiva al Covid fortunatamente al momento asintomatica Mi hanno eseguito il test in quanto mio marito è un infermiere che è stato a contatto con persone infette e a sua volta risultato positivo.

    Allo scadere del settimo giorno di quarantena gli ripeteranno il test e se risulterà negativo dovrà rientrare a lavoro La mia domanda è: si ci può ammalare 2 volte di Covid? A quali rischi esporrò mio figlio dopo la nascita se mio marito rientrerà a lavoro?

    Se io risulterò ancora positiva quali sono le regole più sicure da seguire!Risponde il Prof. Pedone

    Non sappiamo molto sulla possibilità di re-infettarsi di coronavirus, ci sono dei casi riportati, ma la probabilità sembra essere molto bassa. Per quanto riguarda i neonati, ci può essere una trasmissione “verticale” (3 su 33 nati in una casistica cinese), che può dare una infezione del neonato, che per quanto ne sappiamo finora ha esito favorevole. Ovviamente dovrà essere in stretto contatto con il suo ginecologo per mettere in pratica tutte le precauzioni del caso. Per quanto riguarda i rischi per il neonato, se suo marito ha già avuto l’infezione il rischio è molto basso.

    Leave a reply →