• 31 MAG 17
    • 0

    Un morto da fumo ogni 6 secondi

    L’esperto: paura delle ricadute e senso di abbandono sono i maggiori ostacoli alla cessazione dal fumo. Il 70% dei fumatori prova a smettere da solo tra 4 a 9 volte Mai come nel processo di cessazione dal fumo e quindi nel percorso di guarigione da quella che è una vera e propria dipendenza (sia fisica che

    Leggi tutto →
    • 11 MAG 17
    • 0

    Umbria modello italiano per l’invecchiamento attivo

    Alimentazione, attività fisica e socialità gli elementi per invecchiare felici “L’Umbria si pone come modello esemplare nei confronti delle altre regioni d’Italia rispondendo prontamente alla chiamata internazionale ad adeguarsi alle politiche sull’invecchiamento attivo” – ha dichiarato il direttore di HappyAgeing Marco Magheri a proposito del successo della manifestazione #nonholetà, la tre giorni di dibattito e

    Leggi tutto →
    • 27 APR 17
    • 0

    Avviso di manifestazione di interesse per un progetto sull’alimentazione in terza età

    L’alimentazione negli anziani, uno dei pilastri principali per l’invecchiamento attivo, secondo le priorità strategiche indicate dalla Commissione europea è al centro dell’ avviso per la manifestazione di interesse lanciata oggi da HappyAgeing, l’Alleanza italiana per l’invecchiamento attivo. Il programma dedicato alla nutrizione “Longevitiy Food Action” è finalizzato ad aiutare la popolazione anziana ad acquisire consapevolezza

    Leggi tutto →
    • 20 MAR 17
    • 0

    Festival delle generazioni: Il 28 marzo, nuove professioni per nutrire la silver society

    Il 28 marzo, dalle ore 15 alle 16.30 presso la sala Macario della FNP CISL in via Po 19 a Roma, all’interno del Festival delle Generazioni, con la direzione artistica di Francesca Zaffino, l’Alleanza italiana per l’invecchiamento attivo HappyAgeing racconterà a giovani e meno giovani le nuove professioni per nutrire la silver society. L’invecchiamento della

    Leggi tutto →
    • 20 MAR 17
    • 0

    Vaccini: in Italia muoiono più anziani a causa di polmoniti e influenza che in Europa. Tra le cause, la scarsa cultura della prevenzione.

    Un anziano su due non si protegge. Ancora molto da fare sul fronte vaccinazioni L’inverno appena trascorso sarà ricordato per l’epidemia influenzale virulenta e per l’elevato tasso di mortalità inattesa, a danno soprattutto degli anziani. In Italia, circa il 15 per cento di over 65 morti in più, per un totale di 15 e 20

    Leggi tutto →






Le 5 Aree Tematiche della Salute

 

alim Alimentazione

 

attivit Attività Fisica

 

farmaci Farmaci

 

immu Immunizzazioni

 

screen Screening