• 22 NOV 19
    • 0
    “Anziani, perchè vaccinarsi?”, domani il Convegno FAP ACLI

    “Anziani, perchè vaccinarsi?”, domani il Convegno FAP ACLI

    “Anziani, perché vaccinarsi?” è il titolo del Convegno organizzato dalla Federazione Anziani e Pensionati Acli che si terrà domani mattina nella sala convegni del Museo del Territorio Biellese.

    Il tema “Vaccinazioni per gli anziani” sarà al centro di una tavola rotonda dalle 9,30.

    Negli ultimi 10 anni in Italia gli over 65 sono aumentati di 1,8 milioni: un dato che pone l’Italia al primo posto in Europa per presenza di anziani con il 22,8% della popolazione. «Nel momento storico che stiamo vivendo, dove l’anziano non è più visto come portatore di utili e positive esperienze, ma rappresenta in molti casi il vero reggitore economico della famiglia, vogliamo rimarcare a tutta la società l’importanza che essi rivestono nella famiglia e la necessità di salvaguardare la loro salute» afferma Rosanna Carlevaris, segretaria provinciale Fap Acli.

    Il convegno si ripromette di incentivare le vaccinazioni anche nella popolazione longeva che spesso sottovaluta la prevenzione. «È superfluo elencare il grande aiuto morale e materiale che gli anziani possono dare in famiglia ma proprio per questi motivi si impone la necessità di proteggere questo patrimonio sociale, incitando tutti a una maggiore protezione verso le malattie con le vaccinazioni» conclude Carlevaris.

    Al convegno parteciperà anche Michele Conversano, presidente nazionale Happyageing e docente universitario, la dottoressa Anna Musso, Dipartimento Igiene e Prevenzione dell’Asl di Biella, il dottor Bernardino De Bernardi, geriatra già direttore della Geriatria dell’ospedale di Biella. In apertura di convegno porteranno i loro saluti la segretaria provinciale Rosanna Carlevaris, Vincenzo Buttafuoco, presidente Acli Biella, Elio Lingua segretario regionale Fap e Massimo Tarasco, presidente regionale Acli Piemonte.

    Leave a reply →