• 10 APR 15
    • 0

    Cagliari, arriva a “Chent’annos” primo salone dedicato agli anziani

    Si chiama “A chent’annos” il primo salone specializzato di servizi e prodotti per la terza età e l’invecchiamento attivo organizzato nell’ambito della 67esima Fiera campionaria della Sardegna, che si terrà a Cagliari dal 25 aprile al 3 maggio. L’iniziativa, organizzata da SpettacoloSardegna servizi in collaborazione con l’azienda Fiera, il Coni regionale e l’Università della terza età, è stata presentata questa mattina dal presidente dell’ente Fiera Ignazio Schirru. Nel padiglione I della Fiera i visitatori potranno trovare servizi e prodotti per la salute e il benessere dell’anziano come le innovazioni tecnologiche della telemedicina, gli impianti domotici per il miglioramento delle condizioni di vita degli anziani, presidi e ausili sanitari e protocolli medico-scientifici sulla mobilità degli over 65. Una sezione speciale sarà dedicata al turismo senior, con gli operatori che promuoveranno speciali pacchetti vacanze con destinazione Sardegna dedicati agli anziani. Durante le giornate di apertura, nel padiglione dedicato si svolgeranno incontri e seminari di approfondimento su tematiche legate a invecchiamento, salute e longevità. “Le potenzialità produttive ed economiche degli investimenti in ricerca scientifica applicata alla cosiddetta silver economy sono enormi”, ha sottolineato Roberto Pili, presidente della Comunità mondiale della longevità. “La Sardegna ha il primato della longevità, è una delle cinque zone blu del mondo dove si vive più a lungo”, ha ricordato Pili, “è da qui che devono partire iniziative dedicate”. “L’obiettivo è creare un punto di riferimento annuale per favorire domanda e offerta di prodotti e servizi per la terza età”, ha spiegato Giampiero Uccheddu, direttore generale della Fiera, “l’iniziativa è un progetto pilota nell’ambito della fiera campionaria che speriamo possa essere replicato nei prossimi anni”.

    Leave a reply →