• 13 GIU 19
    • 0

    “Dolomiti & Aging”, oggi a Cortina un evento a cura dell’ASSP

    ASSP COrtina

    I cambiamenti demografici in atto impongono di pensare e progettare a dei modelli organizzativi dei servizi che sappiano rispondere sia a bisogni complessi che alle cronicità per creare le migliori condizioni per un invecchiamento sano e attivo.

    Il territorio montano rappresenta un luogo dalle particolari criticità per la popolazione anziana. Maggiori pericoli di solitudine e di isolamento, difficoltà alla mobilità, limitata offerta di iniziative culturali e ricreative e maggiori rischi di disuguaglianze sono le criticità estive legate all’invecchiamento attivo.

    Il territorio montano rappresenta una straordinaria risorsa per vivere una stagione della vita in armonia con la natura e in forma attiva e salubre. Il convegno “Dolomiti & Aging – Anziani e Salute nel territorio montano” , curato dall’Azienda Speciale Servizi alla Persona”, si propone di affrontare entrambi questi aspetti approfondendo idee ed esperienze in un confronto a più voci provenienti da diversi ambiti istituzionali a mettendole a confronto con gli operatori del settore.

    L’evento è gratuito ed è aperto a tutta la cittadinanza. E’ stato inoltre accreditato per n.104 crediti formativi ECM per le figure professionali sanitarie e crediti per assistenti sociali.

    L’appuntamento in Sala Alexander Girardi Hall, Via Marangoni 1 – Cortina d’Ampezzo, vedrà la partecipazione del Dr Marco Magheri, direttore HappyAgeing che si soffermerà sulle iniziative dell’Alleanza che rappresenta.

    Programma:

    9.00-09.30 Registrazione dei partecipanti

    09.30-10.00 Apertura dei lavori e saluti delle Autorità: Paolo Stocco, Amministratore unico ASSP Cortina d’Ampezzo, Gianpietro Ghedina, Sindaco di Cortina d’Ampezzo, Francesco Lunghi, Presidente di Federsanità ANCI Veneto, Adriano Rasi Caldogno, Direttore Generale Ulss 1 Dolomiti, Angelo Lino Del Favero, Direttore Generale Istituto Superiore di Sanità, presidente onorario di Federsanità ANCI Sessione del Mattino Moderatore: Adriano Rasi Caldogno

    10.00-10.30 Erio Ziglio: Il concetto di resilienza nelle politiche di salute pubblica. Come ridurre la vulnerabilità nell’anziano attraverso iniziative di sostegno ambientale e psicosociale

    10.30-11.00 Maria Donata Bellentani: Il Piano Nazionale Cronicità e le innovazioni organizzative

    11.00-11.30 Giovanni Fosti: Le piattaforme di welfare per riorganizzare i modelli di intervento

    11.30-11.45 Pausa caffè

    11.45-13.00 Tavola Rotonda: Modelli gestionali nel Long Term Care in ambito montano: esperienze a confronto. Friuli Venezia Giulia – Trento – Bolzano -Veneto Moderatore: Angelo Lino Del Favero, Relatori: Gian Antonio Dei Tos, Enrico Nava, Liliana Di Fede, Giancarlo Ruscitti (e rappresentante FVG)

    13.00-14.00: Lunch Sessione del Pomeriggio Moderatore: Francesco Lunghi

    14.00-14.30 Edoardo Zaccardi: Silver economy, la longevità come risorsa 14.30-15.00 Gianna Zamaro: La collaborazione della regione FVG con l’OMS per la promozione degli Healthy settings

    15.00-15.30 Silvia Ceschel: I progetti della Regione Veneto per la promozione delle politiche di active aging

    15.30-16.00 Ursula Costa: Le attività occupazionali e l’ergoterapia per la promozione della salute e del benessere degli anziani

    16.00-16.30 Marco Magheri: Le iniziative di Happyageing l’alleanza italiana per l’invecchiamento attivo

    16.30-17.00 Dibattito e Conclusioni

    locandina ASSP

    Leave a reply →